Dj Sasha annuncia il prossimo album

La pubblicazione del nuovo album è prevista per il mese di settembre, ma Sasha ha già le idee chiare e sa già anche i nomi degli artisti con cui vorrebbe collaborare. Tra questi ci sono Charlie May, “il tecnico “ di Paul Oakenfold e Spooky, Tom Holkenberg dei Junkie XL e Simon Wright. Alcuni dei pezzi sono già pronti, e sono stati composti mentre Sasha era convalescente a causa di un incidente stradale che gli ha danneggiato il timpano. In una intervista rilasciata a Rolling Stone a questo proposito il dj ha detto: “Quando lo scorso anno mi sono perso Miami perché mi ero perforato un timpano, l'incidente mi ha dato una nuova carica; ho scritto tre o quattro pezzi del nuovo album in sole due settimane. Così mi sono distratto dalla mia situazione e mi sono detto: 'Devo per forza ricavare qualcosa di buono da questa storia'“. Ora Sasha è appena partito per il suo più grande tour americano; insieme a John Digweed farà 29 date tra Detroit, Washington, New York, San Francisco, Dallas e Toronto.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.