Little Steven vuole la reunion dei Rascals dopo 40 anni

Little Steven vuole la reunion dei Rascals dopo 40 anni

Furono famosi, anche se probabilmente di loro non si ricordano in molti. Ma lui sì. Little Steven si ricordava benissimo dei Rascals, anche se il quartetto si sciolse ben quarant'anni fa. Steven Van Zandt – soprannominato Little Steven per la bassa statura - nacque nel 1951 a Boston e crebbe musicalmente nella scena del New Jersey, in compagnia di Bruce Springsteen e Southside Johnny. All'epoca dello scioglimento dei Rascals, Little Steven aveva 21 anni e quindi è normale che, essendo stati uno dei suoi gruppi preferiti, ne serbi vividi ricordi. I Rascals, gruppo blue eyed-soul, iniziarono a masticare musica a Garfield, New Jersey. I cognomi di tre musicisti su quattro indicano chiaramente le origini: Eddie Brigati (il cantante), Felix Cavaliere, Gene Cornish e Dino Danelli. Il gruppo, nella seconda metà degli anni Sessanta, portò al numero 1 USA i singoli hits "Good lovin'" (1966), "Groovin'" (1967), e "People got to be free" (1968). Inattivi dal 1972, i Rascals qualche piccola reunion l'hanno già messa in piedi. La più recente nell'aprile 2010, quando tutti e quattro, eccezionalmente coadiuvati dal Boss per la conclusiva "Good lovin'", si esibirono al Tribeca Grill di New York per l'ente benefico Kristen Ann Carr. Ma Little Steven vorrebbe di più. Il chitarrista, conosciuto all'anagrafe come Steven Lento e fondatore di Southside Johnny and the Asbury Jukes, vuole che i Rascals tornino assieme per tre concerti al Capitol Theatre di New York. Gli show sono stati prenotati da Little Steven per il prossimo dicembre. Però occorrono soldi per la produzione, e il musicista ha lanciato un appello affinché i suoi amati Rascals possano offrire uno show come si deve. Tutti i particolari su come aderire alla sottoscrizione (da 1 dollaro in su) sono sul











 sito di Little Steven ad una pagina alla quale accedi cliccando qui
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.