Classifiche UK, i Killers battono Pink nella corsa al numero 1

Classifiche UK, i Killers battono Pink nella corsa al numero 1

I Killers, il gruppo sorto a Las Vegas e il cui singolo più noto rimane "When you were young", battono Pink nella corsa al numero uno della nuova classifica britannica.

Chart in cui, finalmente, le cifre tornano ad alzarsi nuovamente. "Battle born" è primo con 94.000 copie, "The truth about love" della 33enne artista della Pennsylvania quasi ottantamila. "Battle born", in virtù delle quasi centomila unità mosse, diventa il terzo disco che nel 2012 ha maggiormente venduto nella prima settimana dopo "Born to die" di Lana Del Rey e "Our version of events" di Emeli Sandé. Intanto "Number 3" degli Script scende dal numero 2 al 3 e la regina della scorsa tornata, "Coexist" degli xx, passa dall'1 al quattro. Chiude la Top 5, raggiungendo le 32 settimane di presenza, "Our version" di Emeli Sandé. La riedizione per i 25 anni di "Bad" di Michael Jackson ottiene un forse insperato numero sei. "Mylo xyloto" dei Coldplay, che aveva beneficiato dell'arrivo della band alle Paralimpiadi per lo show finale, scende dal 4 al 7 mentre all'8 c'è "Tempest" di .Bob Dylan. Ultima new entry al 9, dove si stampa il "Kiss" di Carly Rae Jepsen, infine conclude "Ill manors" di Plan B. Debutti che rimangono lontani dalla Top 10 sono, tra gli altri: "Mirage rock" dei Band Of Horses (20), "Aftermath" di Richie Sambora (35), "Black traffic" degli Skunk Anansie (42), "Sounds that can't be made" dei Marillion (43) e "The spirit indestructible" di Nelly Furtado (46). Singoli: rimane sul primo scalino "Hall of fame" degli Script con will.i.am dei Black Eyed Peas, entra al 2 "Say nothing" del rapper londinese Example.
Consulta qui la classifica UK di questa settimana.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.