Italia Loves Emilia a Campovolo, la diretta: è di scena Renato Zero

Italia Loves Emilia a Campovolo, la diretta: è di scena Renato Zero

Non rinuncia a arrangiamenti orchestrali Renato Zero, che prende la ribalta subito dopo il tributo a Lucio Dalla di Fiorella Mannoia e Giuliano Sangiorgi dei Negramaro: il set debutta con "Cercami", al quale segue il primo consistente intervento spoken della serata (eccezion fatta per l'introduzione-benvenuto di Claudio Maioli, immediatamente prima che Zucchero salisse sul palco). "Dobbiamo dire alla terra d'Emilia e a noi stessi: resisti", sono le ultime parole pronunciate da Zero prima dell'attacco di (ovviamente) "Resisti". Nulla da dire sulla classe dell'artista e sulla raffinatezza della band: purtroppo, almeno dalla postazione che occupiamo, alcune sfumature si perdono, rendendo la performance ineccepibile da punto di vista tecnico ma piuttosto fredda. Si ripete, anche in questa occasione, il canovaccio già utilizzato più di un'ora da dai Nomadi: il congedo dal pubblico (che si lancia nell'immancabile singalong) è scandito - come poteva essere altrimenti? - da "I migliori anni della nostra vita".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.