Italia Loves Emilia a Campovolo, la diretta: la Mannoia e il tributo a Dalla

Italia Loves Emilia a Campovolo, la diretta: la Mannoia e il tributo a Dalla

Fiorella Mannoia affronta i 150mila di Campovolo con la compostezza e la classe della veterana: si parte con "Io non ho paura" per entrare nel vivo con l'immortale "Quello che le donne non dicono", chiave giusta per conquistare la sterminata platea emiliana. La sorpresa, però, arriva sul finale, quando è ancora Jovanotti a salire sul palco, portando una ventata di patchanka per una versione tribale e torrida di "Clandestino". Un set veloce, ben calibrato, che lancia uno dei momenti più toccanti della serata, già annunciato questo pomeriggio durante la conferenza stampa: su un arpeggio di piano il frontman dei Negramaro attacca "Anna e Marco" di Lucio Dalla. Affrontata con l'atteggiamento giusto - un arrangiamento strumentale scarno, esseziale e soprattutto rispettoso - la rilettura del classico del cantautore bolognese è efficace: fa bene la Mannoia a tenere un tono sobrio e misurato, mentre Sangiorgi si abbandona - complice la situazione e la sua naturale inclinazione - a qualche gorgeggio di troppo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.