Dopo il no dell'antitrust, Bertelsmann si accontenta del 90 % del gruppo TV RTL

Bloccata dalle autorità antitrust, la casa tedesca ha rinunciato definitivamente al proposito di acquisire le quote azionarie di RTL che non erano ancora in suo possesso.
Bertelsmann, che già controlla il 91 % del maggior gruppo televisivo d’Europa, aveva cercato di rastrellare il capitale flottante sul mercato azionario in vista del suo prossimo ingresso in Borsa, previsto tra il 2004 e il 2005. Ma i suoi piani sono stati intralciati dagli organi di vigilanza sulle Borse internazionali nonché da alcuni gruppi azionisti di base in Lussemburgo, che già sono in causa con la casa tedesca da quando, lo scorso anno, questa rilevò il pacchetto di RTL (30 %) fino a quel momento in mano al Groupe Bruxelles Lambert.
La rinuncia non dovrebbe risultare troppo costosa per la società guidata da Thomas Middelhoff. Anche senza accaparrarsi le quote rimanenti di RTL, fanno osservare gli analisti finanziari, Bertelsmann è al riparo da eventuali veti degli azionisti di minoranza (che detengono meno del 10 %) riguardo alle decisioni che riguardano l’amministrazione dell’emittente, mentre potrà impiegare i 680 milioni di € risparmiati nell’occasione per effettuare altre acquisizioni.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.