Joey Fatone degli ‘N Sync di nuovo sul grande schermo

Joey Fatone, il “ciccione” degli ‘N Sync, dopo l’esperienza cinematografica di “On the line” sarà presto sugli schermi statunitensi con “My big fat Greek wedding”, in uscita il prossimo mese. All’anteprima della pellicola, proiettata la scorsa settimana, Joey ha raccontato ai giornalisti di essere molto soddisfatto della sua ultima fatica. Perché “evidentemente”, come ha commentato senza peli sulla lingua, “gli ‘N Sync invecchiano come tutti quanti, e come altri possono stancarsi di fare sempre le solite cose. E’ bello diventare il personaggio di un film, essere scemo, fare lo stupido, e quando poi hai voglia di ritornare creativo, sai che ci sono gli ‘N Sync, con i quali puoi scrivere musica, ballare e suonare dal vivo”. Joey avrebbe filmato le scene di “My big fat Greek wedding”, nel quale recita la parte del cugino dell’attore protagonista, nello stesso periodo in cui gli ‘N Sync stavano registrando il loro ultimo album, “Celebrity”, pubblicato lo scorso anno.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.