Sony/ATV vende le edizioni Virgin: una ventina le società interessate

Sony/ATV vende le edizioni Virgin: una ventina le società interessate

Una ventina di società, musicali e non, sarebbero potenzialmente interessate all'acquisto dei cataloghi editoriali Virgin e Famous Music UK, che Sony/ATV deve vendere in conformità agli accordi presi con le autorità antitrust che ne hanno autorizzato l'acquisto di EMI Music Publishing.

Si tratta di circa 30 mila copyright, relativi a canzoni scritte da artisti come Kurt Cobain, Robbie Williams, Bryan Ferry, Iggy Pop, Ozzy Osbourne, Ben Harper, Lenny Kravitz, Liam Howlett (Prodigy), Richard Ashcroft, Mark Ronson, Tool, Crystal Method, Terence Trent D'Arby, Tears For Fears, Human League, Soul II Soul, Culture Club, Duffy, Devo, Fine Young Cannibals, Texas, John Barry (compositore delle più celebri colonne sonore dei film di 007 e delle musiche di molti blockbuster hollywoodiani), Jim Steinman (coautore di "Bat out of hell" con Meat Loaf) e molti altri: dalla liquidazione degli asset, capaci di generare ricavi annui tra i 25 e i 40 milioni di dollari, Sony/ATV conterebbe di incassare circa 150 milioni di dollari.

L'asta, a quanto si dice, è condotta da David Dunn di Shot Tower Capital insieme a John Branca, coesecutore testamentario del patrimonio lasciato in eredità da Michael Jackson: un documento contenente le informazioni finanziarie sugli asset in vendita dovrebbe essere distribuito ai potenziali pretendenti entro due settimane, mentre per manifestare un interesse all'acquisto c'è tempo fino a metà ottobre.

Tra la ventina di società in gioco figurerebbero Warner Music, BMG Rights Management, Round Hill Music e Imagem Music, ma anche venture capital come Platinum Equity Partners e Thomas H. Lee Partners. Ai tempi dell'annuncio della vendita, Sony/ATV aveva manifestato la preferenza per una vendita dei cataloghi a società nuove del settore.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.