Virgin: fuori anche Cestoni; Sala direttore A&R e marketing internazionale

E’ un vero e proprio cambio della guardia, quello che il presidente EMI Riccardo Clary ha messo in moto al vertice di Virgin Music Italy, una delle due etichette (insieme a Capitol) che fanno capo al gruppo da lui diretto. Una serie di comunicati diffusi dall’azienda nella serata di lunedì, 18 marzo, confermano che la casa discografica cambia pagina, troncando i rapporti professionali non solo con il general manager Marco Alboni (vedi news) ma anche con il “joint general manager” Marco Cestoni, capo degli uffici romani della società. Contemporaneamente, Clary dà fiducia a Mario Sala, promuovendo il giovane discografico (in Virgin dal ’97 e da tre anni in carica come marketing manager per il catalogo, le compilations e il repertorio internazionale) al ruolo di direttore per l’A&R e il marketing internazionale.
Le note diffuse dall’azienda informano che “i dirigenti che riportavano a Marco Alboni” – e che comprendono il direttore marketing per il repertorio locale Riccardo Usuelli e il general manager Extralabels Carlo Martelli - “risponderanno fino a nuova comunicazione a Riccardo Clary”: il che fa capire che lo stesso presidente si accinge a nominare un nuovo general manager per la Virgin – e magari anche per la Capitol - nel prossimo futuro (e, come sempre succede in questi casi, i nomi di qualche "papabile" - presunto o reale - cominciano già a circolare tra gli addetti ai lavori).
Intanto, come detto, esce di scena anche Cestoni, ex giornalista musicale approdato in Virgin nel 1994 sull’onda di un'esperienza discografica alla MCA, ora Universal: negli otto anni trascorsi in azienda, Cestoni ha contribuito attivamente allo sviluppo del “roster” locale sull’area romana (lavorando a stretto contatto con artisti come Marina Rei, Max Gazzè, Niccolò Fabi), occupandosi anche di cataloghi come la Real World di Peter Gabriel e di colonne sonore come “La vita è bella” di Nicola Piovani.
Dall'archivio di Rockol - Artisti che odiano i loro successi: 11 casi da manuale
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.