Primal Scream, nel 2013 un nuovo album. Il primo con Debbie Googe

Primal Scream, nel 2013 un nuovo album. Il primo con Debbie Googe

I Primal Scream hanno fatto sapere di essere al lavoro su un nuovo album. Ancora senza nome, l'ideale seguito di "Beautiful future" del 2008, dovrebbe arrivare entro il  corso del prossimo anno, andando ad aggiungersi alla già lunga lista di prove in studio della formazione scozzese. Parlando di quello che diventerà il loro decimo capitolo discografico, infatti il frontman Bobby Gillespie ha dichiarato: "E' un album rock'n roll, ma di un moderno rock'n roll. Una sorta di rock psichedelico nel quale è la chitarra a dirigere, ma abbiamo usato le chitarre in maniera 'orchestrale' e non come tradizionalmente si registra un disco rock. Credo che lo abbiamo fatto in un modo più interessante. Abbiamo intrecciato le chitarre con l'elettronica e con altri strumenti acustici per creare l'anima del suono".
Il cantante ha inoltre puntualizzato che la fasi di scrittura dei brani si è conclusa al meglio: "Dal vivo siamo una band rock, am quando registriamo… Sarebbe davvero noioso se facessimo solo registrazioni di chitarra, abbiamo il nostro particolare modo di agire. E' la musica dei Primal Scream".

Contenuto non disponibile



 

Il prossimo disco dei Primal Scream sarà anche il primo con il basso di Debbie Googe, nota soprattutto per essere la bassista dei My Bloody Valentine, la "storica" formazione shoegazing capitanata da Kevin Shields. La musicista, classe Sessantadue, ha sostituito Mani, coinvolto nella reunion della sua prima band, gli Stone Roses.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.