Santana parla di Woodstock e di Elio e le Storie Tese

Santana parla di Woodstock e di Elio e le Storie Tese
"La Stampa" dà ampio risalto al ritorno di Carlos Santana in Italia, per un tour che partirà il 15 ottobre da Torino. Il quotidiano pubblica una lunga intervista intitolata "Santana - chitarra di Dio", nel corso della quale il musicista spiega che a primavera uscirà il suo nuovo disco con canzoni di Lauryn Hill e Prince. Il 52enne autore di "Europa" porta con sè anche sul palco un'immagine della Sindone, perché «la consapevolezza di Cristo è molto importante per il nuovo Millennio». Durante la conferenza stampa, come riportato anche da «Il Giorno», qualcuno suggerisce che la guerra è dietro l'angolo nonostante la generazione di Woodstock sia al potere; Santana replica: «I figli di Woodstock non sono così. La guerra è della gente che combatte per vendere petrolio e minerali; quando gli americani perdono, costoro vincono. La nostra guerra è invece di pace amore e gioia. Greenpeace, questa è la guerra delle generazione di Woodstock. I non violenti sono i veri hippies».
Santana accenna inoltre alla propria collaborazione nell'album di duetti di John Lee Hooker («Il grande vecchio del blues, l'ultimo dei mohicani») e a Elio e le Storie Tese, con cui ha eseguito "Oye come va" e "Tapparella" durante la seconda puntata dello show di RaiUno "Taratata": «E' bello che siano matti. Sono dei buoni musicisti e mi sono divertito».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.