Irlanda: dopo i giorni del vino, Mary Coughlan torna con un nuovo album

Dopo i giorni del vino, ma senza rose, torna Mary Coughlan, una delle migliori cantanti d’Irlanda. La Coughlan, nata nel maggio ’56 a Galway, alcuni mesi fa ha combattuto (e pare vinto) la sua ennesima battaglia con la bottiglia ed ha assemblato un nuovo album, “Red blues”, che giungerà sul mercato il prossimo 29 aprile. La sua voce folk-blues, maledetta ed ispirata, in passato ha dato vita ad una manciata di album puntualmente ignorati dal grande pubblico. Da notare specialmente “Tired and emotional” del 1985 ed “Under the influence” del 1987, entrambi contenenti piccole perle di malinconie soffuse. La Coughlan iniziò a flirtare con alcool e droghe già all’età di 13 anni, nel ’69. Nel ’72 tentò il suicidio. Nel ’74 si trasferì in Gran Bretagna, dove abitò in uno squat. Sposatasi nel ’75, nel ’76 ebbe il primo figlio. Nel 1981 divorziò. Negli anni Ottanta giunse a bere anche tre bottiglie di vodka al giorno. Nel ’97 ebbe il suo quinto figlio, Donal. Il suo nuovo tour inizierà nel corso del prossimo mese di maggio.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.