60 anni di NME, in mostra a Londra le migliori copertine

Nel quadro dei festeggiamenti per i suoi primi 60 anni nelle rivendite, l'NME, nelle edicole dal 1952, ha organizzato una speciale mostra in cui esporrà le proprie copertine migliori. Il "New Musical Express", che recentemente ha cambiato direttore passando da Krissi Murison a Mike Williams, ha battezzato la mostra "Behind the NME lines", gioco di parole tra "oltre le linee dell'NME" e "oltre le linee nemiche". L'esposizione rimarrà aperta dal 19 settembre al 6 ottobre presso la NEO Bankside, a pochi passi dal Tamigi, non lontano dalla fermata del metrò di London Bridge e dietro la Tate Modern. Tra le varie copertine non potevano mancare quelle dedicate a Sex Pistols, Blur, Oasis, Beatles e Smiths. Da notare anche la famosa cover di Kevin Cummins con gli Stone Roses imbrattati di vernice, Beth Ditto (Gossip) nuda per le lenti di Ellis Parrinder e gli Strokes immortalati da Pennie Smith (autrice della foto per "London calling" dei Clash). La mostra a sua volta si inquadra nel festival Merge, che vedrà parecchie esibizioni gratuite. Il 4 ottobre inoltre c'è in programma la serata "The art of punk" con showcase, video e conferenze sul punk. La serata prende nome dall'omonimo libro di Russ Bestley ed Alex Ogg. Il volume non si limita a parlare del movimento musicale nelle nazioni più ovvie, ma prende in considerazione anche ciò che fu il punk in Paesi come Sudamerica, Europa dell'Est, zona dell'Himalaya, Kazakistan e Trinidad.




Contenuto non disponibile







NEO Bankside, Pavillon A, 50 Holland Street, Londra, SE1 9FU
Da mer a dom, 12-19
Ingresso libero
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.