Documentario su 2Pac: Quincy Jones III ne illustra i dettagli

Documentario su 2Pac: Quincy Jones III ne illustra i dettagli
La missione del documentario "Tupac Shakur. Thug angel: the life of an outlaw” (in uscita negli States il 2 aprile prossimo su dvd), è di raccontare essenzialmente la vita dell’uomo, non quella della superstar del rap. Il film, realizzato dalla QD3 Entertainment/Image Entertainment, si muove proprio in questo territorio poco esplorato dai media fino ad oggi, utilizzando a testimonianza, i racconti dello stesso 2Pac, i suoi parenti più stretti, la sua prima manager Leila Steinberg e i suoi amici nel business (Quincy Jones, Shock G e Money B dei Digital Underground, Treach dei Naughty By Nature, Ray Luv, Big Syke).
"Abbiamo inaugurato la serie con Tupac perché lui è sempre stato incompreso. I media hanno sottolineato solo il suo essere un ‘gangsta’. Nel nostro film c’è anche questo, ma quello che noi abbiamo voluto realizzare, è il racconto della sua intelligenza, la sua vita di bambino cresciuto nel movimento ‘black panther’, la sua mentalità. Vogliamo mostrare alla gente gli aspetti più sconosciuti del suo personaggio”, ha chiarito Quincy Jones III, ideatore del progetto.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.