Classifiche UK, gli xx primi. Bob Dylan terzo

Classifiche UK, gli xx primi. Bob Dylan terzo

"Tempest", il nuovo album di Bob Dylan che ha ottenuto quasi dappertutto entusiastiche recensioni, debutta solamente al terzo posto della nuova classifica britannica. Al comando va, un po' inaspettatamente, "Coexist", il secondo lavoro degli xx, band londinese fondata nel 2008. Tra i due attesi esordi se ne inserisce un terzo: sulla seconda tacca entra "Number 3" degli Script. "Coexist" vende 58.000 copie, il disco degli Script 52.000 e il trentacinquesimo lavoro del menestrello di Duluth circa trentaseimila. Riflettendo il rinnovato interesse per i Coldplay, o forse meglio l'eco causata dall'esibizione di Chris Martin e soci alla cerimonia di chiusura delle Paralimpiadi, "Mylo xyloto" balza dal numero 20 al 4 mentre addirittura in chart rispuntano prove del passato come "Viva la vida" al 56 e "A rush of blood" al settanta. "Our version of events" di Emeli Sandé, fresca sposa in Montenegro, cala dal 4 al 5 mentre la regina della scorsa settimana, "Come of age" dei Vaccines, abdica andando in esilio al sesto posto. Con "Beacon" dei Two Door Cinema Club al 7 e "Ill manors" di Plan B al 10, la classifica della Union Jack fa segnare altre due nuove entrate. Sono (al numero 8) "Here's what I believe" di Joe McElderry, vincitore dell'edizione 2009 di "X Factor", e "Elysium" (9) dei Pet Shop Boys. "La futura" dei re del boogie-rock, i ZZ Top, entra al 29; "Love this giant", collaborazione tra St Vincent e David Byrne, al quaranta.
Consulta qui la classifica UK di questa settimana.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.