Contatti tra EMI e Bill Gates? Voci ufficiose smentiscono

Gli interrogativi sul futuro della EMI (la casa discografica punta a una nuova fusione, dopo quelle fallite con Warner e BMG? E' in vendita? Chi la comprerà?) continuano ad alimentare il gossip degli ambienti economico-finanziari internazionali. Le ultime notizie parlano di un nuovo interessamento da parte della Microsoft di Bill Gates: secondo queste voci, il “boss” dell'azienda di Seattle sarebbe sempre alla ricerca di “contenuti” appetibili con cui arricchire i suoi software multimediali e le macchine destinate all'intrattenimento globale (come la nuocva XBox), e il catalogo discografico e editoriale della EMI farebbe per l'appunto al caso suo. Fonti ufficiose interne alla major discografica hanno tuttavia smentito che le due società stiano attualmente trattando una possibile cessione.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.