Fear Factory: Burton Bell spiega perché ha deciso di lasciare il gruppo

Fear Factory: Burton Bell spiega perché ha deciso di lasciare il gruppo

Burton C.

Bell, frontman dei Fear Factory ha diffuso un comunicato stampa per spiegare le ragioni che lo hanno indotto a lasciare la band. “Sabato 2 marzo” scrive il musicista, “ mi sono incontrato con gli altri membri dei Fear Factory. Durante quell’incontro ho fatto presente ai miei compagni quali fossero i miei sentimenti riguardo alla situazione attuale all’interno del gruppo. Per un periodo discretamente lungo mi sono sentito profondamente scontento, sia a livello personale che professionale, della situazione e ciò ha azzerato la mia creatività. Dopo lunghe riflessioni ho deciso che la soluzioni migliore possibile fosse che io lasciassi il gruppo. Questo non è un salto nel buio, ma qualcosa su cui ho meditato per molto tempo. Ho tenuto per me i miei sentimenti e le mie idee fino a che è apparso evidente che portare avanti questo progetto si sarebbe rivelato un errore per me da un punto di vista creativo”. “Abbiamo avuto molti alti e bassi” continua Bell “in questi 12 anni, ma non rimpiango un singolo momento. Ho cercato dentro di me ogni alternativa possibile a questa decisione, ma sento che per me e per la mia crescita come artista l’unica soluzione possibile è andare avanti da solo. Vorrei fare i miei migliori auguri agli altri ragazzi del gruppo per qualunque loro futuro progetto. Mi mancherà anche il rapporto che avevo con i fan e per questo vorrei ringraziarli per il costante appoggio che ci hanno dato in tutti questi anni”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.