Gli Strokes sbarcano in Italia

Gli Strokes sbarcano in Italia
Gli Strokes si esibiranno questa sera, martedì 12 marzo, all’Alcatraz di Milano. Il quintetto newyorkese ha recentemente ottenuto degli ottimi riscontri dalla critica inglese: la rivista NME ha definito “Is this it”, il loro album d’esordio, il disco del 2001, mentre ai Brit Awards sono riusciti ad accaparrarsi il premio come migliori esordienti. Il batterista del gruppo, Fabrizio Moretti (padre italiano e madre brasiliana) durante un’intervista ha dichiarato di essere molto emozionato al pensiero di suonare in Italia: “Ci sono venuto più volte con i miei genitori ed è stato il primo viaggio che ho fatto da solo a 13 anni. Sono emozionato perché al concerto dovrebbero esserci i miei parenti”. Fabrizio ha detto che paragonerebbe gli Strokes “a un pittore vissuto a cavallo fra il 1800 e il 1900, John Singer Sargent, un ritrattista americano. Il paragone non è tanto fra le sue opere e la nostra musica: era uno che sapeva quello che voleva e che ha lavorato duro per ottenerlo”. Per quanto riguarda il futuro della band, il batterista ha dichiarato: “Stiamo già pensando a un nuovo album. Come sarà? Amiamo troppo il rock e non credo che ci allontaneremo molto da quel genere”. (Fonte: Corriere della Sera)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.