Da Los Angeles a New York: Randy Newman lascia DreamWorks per Nonesuch

Da Los Angeles a New York: Randy Newman lascia DreamWorks per Nonesuch
Fa specie, a prima vista, apprendere che il cantore principe delle miserie e degli splendori della megalopoli californiana nonché autore pluripremiato di colonne sonore hollywoodiane fa le valigie per trasferirsi idealmente presso la factory musicale preferita dall'intellighentzia newyorkese. Ma a ben guardare l’etichetta di Bill Frisell, di Philip Glass e del Kronos Quartet rappresenta un punto di approdo tutto sommato naturale per uno dei compositori più raffinati e inclassificabili della scena pop degli ultimi trent'anni: tanto più che il presidente della casa discografica della Grande Mela, Robert Hurwitz, si sta attualmente impegnando nel dare una rinfrescata al “roster” con musicisti non necessariamente di area avant garde, come dimostrano le recenti acquisizioni di Wilco (vedi news) e Youssou N’Dour.
E’ ancora presto, invece, per parlare di nuovi progetti discografici per Newman, anche perché il prolifico musicista ha appena pubblicato la colonna sonora del film di animazione Disney “Monsters & Co” (“Monsters inc.” in originale), che gli è valsa la candidatura a due premi Oscar (vedi news): ultimo capitolo, in ordine di tempo, di una discografia che dal 1968 ad oggi vanta, tra “soundtrack” e album a proprio nome, circa 25 titoli disseminati su etichette come Reprise, Warner Bros., Disney e DreamWorks, che nel 1999 aveva pubblicato la sua ultima raccolta di canzoni, “Bad love”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.