Comunicato Stampa: 1° Workshop di Red Bull Homegroove

Comunicato Stampa: 1° Workshop di Red Bull Homegroove
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

15 MARZO 2002
PRESSO L’ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN (IED) DI MILANO

1° WORKSHOP DI RED BULL HOMEGROOVE
APPROFONDIMENTO ED ANALISI DELLA MUSICA DANCE

CON PROTAGONISTI DJ SUV ed MC TALI (Reprazent)
atteso anche l’arrivo di dj KRUST

In contemporanea con il secondo appuntamento di Sounds, il club festival organizzato dal Tunnel in collaborazione con Red Bull, nel pomeriggio presso lo IED “Istituto Europeo di Design” di Milano, avrà luogo il primo di una serie di workshop dedicati alla musica dance. Questo incontro, promosso dal progetto HomeGroove (iscrizioni al workshop sul sito www.redbullhomegroove.it) vedrà protagonisti i dj che poi animeranno la serata al Tunnel, ovvero Suv, Mc Tali e il guru della musica drum’n’bass, dj Krust, di cui è previsto l’arrivo in chiusura del workshop. Tutti e tre fanno parte della famiglia dei Reprazent a cui fa capo anche Roni Size, e parleranno in questa sede delle loro esperienze dietro la consolle e della nightlife in genere.
All’incontro parteciperanno anche Andrea Lissoni (insegnante presso l’Istituto Europeo Di Design e responsabile di Netmage – festival di arti visive del Link di Bologna), Del Roy (dj membro dei Royalize) e Luca Boselli (Guidance Krew) che spiegheranno come si svolge e quali sono i vantaggi del lavoro in crew.
Red Bull HomeGroove è un progetto rivolto ai giovani DJ italiani che avranno l'opportunità di entrare in contatto con un network di DJ, club e persone che lavorano per una sola passione: la musica dance.
HomeGroove rappresenta un collettivo di musicisti, produttori, web designer, grafici ed operatori musicali in genere che, pur continuando a muoversi con logiche underground, ha raggiunto una notorietà ed un successo di altissimo livello.
HomeGroove nasce per affiancare il progetto Red Bull Music Academy che ha l’obiettivo di selezionare le giovani promesse del Djing internazionale per farle partecipare ad un workshop di 2 session da 15 giorni tenuto dai migliori rappresentanti della scena dance mondiale. Quest’anno il workshop si è svolto a Londra mentre per il prossimo anno si pensa al Sud America, per l’influenza non solo musicale che questa area ricopre nel panorama mondiale.
Con Red Bull HomeGroove la straordinaria esperienza dell’Academy entra nella vita italiana. I DJ selezionati potranno trasformare la propria passione per la musica anche in un lavoro: suonare agli eventi HomeGroove e partecipare gratuitamente ad un ciclo di workshop programmato in diverse città. Avranno l’opportunità di imparare i trucchi del mestiere da professionisti, gli “insegnanti” sono infatti affermati DJ e produttori italiani e stranieri.
Per partecipare a questo interessante appuntamento basta collegarsi al sito web: www.redbullhomegroove.it ed iscriversi alla mailing list. Nel sito si possono trovare approfondimenti di tutti gli aspetti del djing e della club culture, come accessori per dj, elenchi di club italiani ed esteri, artisti ecc. ecc.
Orario di inizio workshop: dalle 16.00 alle 18.00

Informazioni al pubblico:
IED “Istituto Europeo del Design”- Via Sciesa, 4 Milano tel. 02/57.96.95.1
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.