Nuovi tentativi per fermare la musica digitale

Karen Delise è una signora americana che ha citato in giudizio la Fahrenheit Entertainment per non aver segnalato sui loro CD la presenza del software anticopia Mediacloq. Il Tribunale federale della California le ha dato ragione stabilendo che tali sistemi di protezione applicati sui CD vengano sempre segnalati e prevedendo un rimborso nel caso i clienti dovessero dimostrarsi insoddisfatti. Tale accordo non è però vincolante per tutte le altre etichette che continueranno a produrre CD non trasformabili in formato Mp3.

Nel frattempo non si è ancora concluso il processo contro Napster dato che il giudice Marilyn Hall Patel ha chiesto che entro il 27 marzo le major provino l’effettivo possesso del copyright degli artisti che hanno in catalogo. Contemporaneamente continuano ad aumentare i tentativi di frenare la pirateria. Sta infatti per essere introdotta in Europa una nuova tassa su hard disk, Dvd, mp3 e telefonini: su questi apparecchi dovrebbe venir estesa una norma già esistente, che prevede il pagamento di una compensativa su strumenti di registrazione e supporti digitali vergini. (Fonte: La Stampa)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.