Oxford, una targa per ricordare i Supergrass

PRS For Music ha annunciato che il prossimo 3 ottobre sarà inaugurata una targa che ricorderà il primo concerto dei Supergrass Nello giugno 2010 i Supergrass, formatisi ad Oxford nel 1993 e l'anno seguente subito ficcati dalla stampa musicale britannica nel sorgente Britpop, avevano dato addio al loro Paese con un concerto tenutosi alla O2 Academy Brixton, la "vecchia" Brixton Academy di Londra.

PRS For Music, ente britannico che distribuisce agli artisti suoi associati (circa 85.000) i proventi derivati dalle esecuzioni delle loro canzoni, riferisce che la targa è stata apposta alla Jericho Tavern di Oxford. Per l'occasione la band tornerà assieme e chissà che i bei ricordi non giochino la loro parte. Mick Quinn ha detto: "Ai tempi tutti aspiravano a suonare al Tavern, mi ricordo che vidi la band di mio fratello, i This way Up, già nel 1983. Le nostre prime recensioni positive le ricevemmo proprio lì nel 1994 quando eravamo ancora Theodore Supergrass". Giunti alla notorietà col singolo “Caught by the fuzz”, i Supergrass bissarono con un altro esplosivo singolo, “Alright”, numero 2 nelle classifiche britanniche. Ed il loro primo album, “I should coco”, conquistò il primo posto. .
L'iniziativa di PRS For Music si inquadra nel programma "Heritage Award" che riconosce




Contenuto non disponibile







 valore ai luoghi da concerto dove gli artisti hanno tenuto la loro prima esibizione.

 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.