A volte ritornano 2: Barlow, ex Take That, al lavoro con Waller di ‘Pop idol’

Le ultime notizie su di lui risalivano allo scorso dicembre.

Gary Barlow, ex Take That, il primo ad essere partito bene dopo la fine della boyband, ma poi finito a gambe all’aria, era stato contattato dai Blue per comporre alcune canzoni per il loro prossimo album. Non si sa cosa sia accaduto al progetto, ma la novità è che Barlow, continuando la sua opera di lentissima riemersione, sta ora mettendo a punto dei brani che finiranno sul primo album solista di Rik Waller, uno della gang della trasmissione britannica “Pop idol”. Waller, poco cerimoniosamente definito “il trippone” dai tabloid londinesi per via della sua stazza, ha affermato che Barlow sta scrivendo dei pezzi per lui. Il risultato potrebbe giungere nei negozi molto presto: Waller vorrebbe pubblicare il suo primo album a tempo di record, già alla fine del prossimo maggio. Intanto nella Top 10 britannica dei singoli sta per entrare il suo primo singolo, una cover di “I will always love you”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.