Lady Gaga fa ascoltare la nuova canzone per Lady Diana

Lady Gaga fa ascoltare la nuova canzone per Lady Diana

Continua la lenta ma costante marcia di avvicinamento di Lady Gaga al suo prossimo album di studio, "ARTPOP". Alla prima delle sue due date londinesi presso il Twickenham Stadium, la cantante - la quale pochi giorni fa aveva affermato "sono elettrizzata nel dirvi che ARTPOP sarà una esperienza multimediale che arriverà in diverse forme" - ha proposto un nuovo brano che molto probabilmente troverà spazio nel disco. Gaga ha fatto ascoltare "Princess D.I.E.", gioco di parole tra Lady Di, come veniva chiamata l'ex consorte del principe Carlo, e Lady Die, visto che la donna morì nel settembre 1997 in un misterioso incidente automobilistico. Il pezzo era già stato proposto a Melbourne nello scorso giugno. "Da quando ero piccola, la principessa del popolo è stata la persona più importante nella mia vita e in quella di mia madre", ha detto Gaga, come riporta "Metro" di Londra. "Questa canzone si chiama Princess Di - D-i-e...
immagino che ci saranno polemiche, ma non m'importa". La cantante ha dedicato il brano anche ad Amy Winehouse, morta nel luglio 2011 a 27 anni. "La perdita di Amy è stata una tragedia, cantiamo questa canzone per lei", ha detto.











Recentemente Gaga ha spiegato che il modo migliore per immergersi nel suo nuovo lavoro sarà via app, e che "ARTPOP" sarà pubblicato come iPad, iPhone, via cellulare e ovviamente come download. Gaga ha promesso continua interattività, con chat, "film per tutte le canzoni", musiche aggiuntive, contenuti, giochi (ovviamente ispirati a lei) e notizie varie.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.