Concerti, Italia Loves Emilia: disponibili ancora 10.000 biglietti

Concerti, Italia Loves Emilia: disponibili ancora 10.000 biglietti

Mancano meno di due settimane a Italia Loves Emilia, il concerto che si terrà il prossimo 22 settembre al Campovolo di Reggio Emilia a sostegno della popolazione emiliana colpita dal terremoto. Pochi giorni fa, gli organizzatori hanno rivelato di aver raggiunto un totale di 130.000 biglietti assegnati in prevendita e, a fronte della grande richiesta degli ultimi giorni, hanno deciso di arrivare a quota 150.000, numero limite stabilito per garantire la sicurezza e l'agilità di afflusso e deflusso dell'area del Campovolo.
Sono disponibili gli ultimi 10.000 tagliandi per poter assistere all'evento, acquistabili in tutte le prevendite abituali e sulla piattaforma TicketOne che, per l'occasione non percepirà le commissioni di distribuzione. "Vista l'urgenza di dare una scuola a 140.000 studenti che a settembre devono tornare nelle aule, gli organizzatori e gli artisti hanno concordato che l'intera raccolta fondi sarà destinata alla ricostruzione di una o più scuole", si legge da comunicato, "L'utilizzo dei fondi, così come tutte le spese sostenute, saranno rigidamente controllati e revisionati da un apposito enti e documentati in tempo reale sul sito ufficiale www.italialovesemilia.it.
Italia Loves Emilia sarà trasmesso in diretta radiofonica da Radio105, Radio101, Radio Bruno, Radio Capital, Radio Deejay, Radio Italia, Radio Kiss Kiss, Radio Monte Carlo, RTL 102.5 e Virgin Radio che si alterneranno nella diretta.
Per quanto riguarda il canale televisivo, il concerto sarà visibile su Sky Primafila (canale 351), in modalità pay per view. Ovviamente, anche il ricavato di questi biglietti televisivi verrà devoluto a sostegno dei terremotati. 

 

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.