Anche la Posh, dopo Emma, firma per l’ex manager delle Spice Girls?

Dopo il flusso, il riflusso.

Dopo averlo tradito e mazziato, adesso si accorgono d’essere state oche. Pare che Emma Bunton delle Spice Girls, dopo aver mandato al diavolo la sua manager, sia già ritornata sotto l’ala protettiva di Simon Fuller, l’uomo che provvide a lanciare la carriera delle Spice e che venne da loro scaricato nel ’97. Di conferme ancora non ve ne sono, ma pare che anche la sua compagna Victoria Adams abbia deciso di tornare alle origini, chiedendo la protezione dell’agenzia di Fuller, la “19”. La voce è comunque corroborata da una recente dichiarazione della signora Beckham: lunedì sera, nel corso del programma che l’emittente televisiva britannica ITV le ha dedicato, la Posh ha affermato che le Spice commisero un grave errore a licenziare Fuller.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.