Arrivano le prime conferme ufficiali per il festival dell’Isola di Wight

Arrivano le prime conferme ufficiali per il festival dell’Isola di Wight

Confermati ufficialmente alcuni artisti che appariranno al festival dell’Isola di Wight il prossimo 3 giugno.

La kermesse musicale è la prima di grande livello a svolgersi nella località britannica dopo lo storico rendez-vous del 1970. La rassegna di quell’anno, che vide la presenza di ben 600.000 spettatori per una durata complessiva di tre giorni, fu il terzo evento rock, in ordine di importanza, dopo il Monterey Pop Festival del ’67 e Woodstock nel ’68. In attesa, almeno pare, di altre firme importanti, il festival targato 2001 (che ufficialmente s’intitola “Rock island”) può intanto contare sui Charlatans, Ash, Starsailor e Coral. Però David Bowie si è chiamato fuori. Dato per “possibile” in un primo momento, l’artista non si esibirà davanti ai 22.000 spettatori che converranno a Newport. Bowie ha fatto sapere d’avere “le mani legate” in quanto curatore del festival Meltdown, che si svolgerà a Londra per due settimane proprio nel corso del mese di giugno.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.