Salvo lo Stone Pony: vinta la battaglia dei fan di Springsteen

Salvo lo Stone Pony: vinta la battaglia dei fan di Springsteen
Il "Boss" è riuscito a salvare lo Stone Pony, leggendario locale del New Jersey frequentato dal meglio del rock statunitense e non solo (vedi news): Springsteen aveva infatti sensibilizzato la comunità artistica internazionale affinché lo storico club non venisse raso al suolo dalle ruspe del consiglio comunale di Asbury Park. Dopo 70 mila tra e-mail, lettere e messaggi di solidarietà firmati, tra gli altri, da artisti del calibro di Bon Jovi, Patty Smith, Bo Diddley ed Elvis Costello (tutti musicisti che, almeno una volta, hanno calcato le storiche assi del palco dello Stone Pony), le autorità locali hanno concesso al gestore del locale, Domenic Santana, di continuare le attività. Come riporta l'agenzia ANSA, c'è grande soddisfazione da parte dei sostenitori della causa: "Trasferire lo Stone Pony non avrebbe avuto senso", ha dichiarato lo stesso Santana, "Questo club è un pezzo di storia di cultura americana".
Dall'archivio di Rockol - I classici del rock: "Born in the USA" di Bruce Springsteen
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.