'Thrash of the titans': un festival metal per la lotta contro il cancro

'Thrash of the titans': un festival metal per la lotta contro il cancro
“Thrash of the titans - Rock against cancer” è il nome scelto per la manifestazione che avrà luogo a San Paolo, in Brasile, il 20 aprile 2002 di fronte ad un pubblico stimato intorno alle 20.000 presenze. Secondo gli organizzatori, al festival dovrebbe partecipare un totale di 14 gruppi che si esibiranno su due diversi palchi. Tra i partecipanti che hanno già aderito alla manifestazione: Anthrax, Testament, Machine Head, Death Angel, Exodus, Flotsam and Jetsam, Vio-lence, Heathen, Sadus, Korzus e Akashis. Ad essi dovrebbero aggiungersi anche altri tre gruppi metal brasiliani. Ancora incerta, invece, la presenza dei Sepultura, che non sono stati in grado di confermare la propria partecipazione a causa di un impegno preso in precedenza: la band dovrebbe infatti esibirsi lo stesso giorno all’Abril Pro Rock Festival a Recife, sempre in Brasile. Il festival “Thrash of the titans” dovrebbe iniziare intorno a mezzogiorno e andare avanti fino alle due del mattino. I proventi raccolti durante l’evento saranno devoluti in beneficenza ad una organizzazione locale che si occupa della ricerca contro il cancro il cui nome non è però ancora stato reso noto.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.