Xabier Iriondo: ecco gli ospiti del suo primo album solista 'Irrintzi'

A poche settimane dalla pubblicazione del suo primo album solista “Irrintzi” (il disco verrà pubblicato il prossimo 11 settembre), Xabier Iriondo ha annunciato gli ospiti che hanno preso parte al sui progetto discografico. Lo storico chitarrista degli Afterhours - rientrato nella formazione capitanata da Manuel Agnelli dopo quasi dieci anni di attività in proprio al fianco dei migliori nomi del panorama contemporaneo internazionale - per la realizzazione di “Irrintzi” si è avvalso della collaborazione di Paolo Tofani (Area), Roberto Bertacchini (Starfuckers), Cristiano Calcagnile (già con Stefano Bollani), Bruno Dorella e Stefania Pedretti (OVO), Gianni Mimmo (sax soprano), Gaizka Sarrasola (musicista basco che spazia dal folk alla musica di ricerca) e Agnelli, Prette e Dell’Era degli Afterhours.

Nella parentesi extra-Afterhours, durata dal 2001 al 2010, Iriondo - oltre ad avere aperto, a Milano, il negozio di strumenti musicali (spesso teatro di performance musicali) Soundmetak - ha collaborato con una vastissima schiera di artisti italiani e non solo tra i quali si segnalano Damo Suzuki, ZU, Rhys Chatham, Peter Brotzmann, Sinistri, Wu Fei, Paolo Tofani, Gianni Gebbia, Steve Piccolo, Carla Bozulich, Walter Prati, Eraldo Bernocchi, Cristiano Calcagnile, Bruno Dorella, Elio Martuscello, Vincenzo Vasi, Stefania Pedretti, Alberto Morelli, Verdena, Simone Massaron, Gak Sato, Franceco Cusa, Gianni Mimmo, Mirko Sabatini, Juan Mordecai, Cristina Donà e molti altri.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.