Loredana Errore, 'Pioggia di comete': 'Un album decisamente coinvolgente'

Loredana Errore, 'Pioggia di comete': 'Un album decisamente coinvolgente'

Esce oggi, martedì 28 agosto, il nuovo disco di Loredana Errore intitolato "Pioggia di comete". La cantante di Bucarest - ma siciliana d'adozione - ha dato vita alla sua seconda fatica in studio a tre anni di distanza dall' esperienza al talent di Maria De Filippi, a due dalla pubblicazione dell'EP "Ragazza occhi cielo" e a uno solo dalla realizzazione del primo album, "L'errore", che ha inserito ufficialmente l'artista nel ventaglio dei piccoli grandi nomi del pop italiano contemporaneo.
Al pari del lavoro precedente, "Pioggia di comete" è stato prodotto da Diego Calvetti, che ha anche firmato come autore la title track e brani come "Innamorata" e "L'uomo e la bestia". Due delle 10 tracce che compongono l'album, invece, sono state scritte da Loredana stessa: "'Più o meno mai' è una canzone nata un po' per caso, un giorno che mi trovavo ad Agrigento con un amico dj. Mi piace molto la musica house, per questo il mio amico mi ha fatto ascoltare una base fatta da lui chiedendomi di cantarci sopra qualcosa. Io l'ho fatto ed è così che bene o male è nato il pezzo". "Per quanto riguarda 'Volo insoluto' invece", ha continuato la cantante, "è una canzone decisamente meno allegra, dove parlo di tutte quelle occasioni che non si realizzano. Tutti i voli che rimangono a metà a causa di quelle persone che parlano ma che poi non concludono niente".
L'amore nelle sue numerose sfaccettature è il motore principale del disco, ma è accostato ad altri temi: "Parlo dei valori della famiglia, delle difficoltà a integrarsi, della società, della guerra, degli affetti che nascono e che a volte si perdono. Sono tutti ritagli di vita, fotografie del tempo in cui viviamo, visti attraverso gli occhi di una donna in costante lotta con se stessa".
Alla realizzazione del disco hanno partecipato anche Francesco Silvestre (Checco, leader dei Modà), che ha scritto per la Errore il brano "Ti sposerò" e Irene Fornaciari, che ha firmato "Santa domenica": "Gli arrangiamenti sono vivi, fortemente caratterizzati dall'anima rock dei musicisti che hanno collaborato a 'Pioggia di comete'. E' un disco sicuramente coinvolgente, con sonorità nuove che si affiancano a quelle tradizionali, nel quale l'elettronica si fonde con le chitarre elettriche. Ma la firma, quella rimane sempre la mia voce", ha assicurato lei.

La tracklist completa di "Pioggia di comete":

"Più o meno mai"
"Ti sposerò"
"Una pioggia di comete"
"Innamorata"
"L'uomo e la bestia"
"Folle stronza"
"Santa domenica"
"Stringimi forte"
"Ruggine"
"Volo insoluto"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.