Cover d’eccezione per gli Starsailor

Cover d’eccezione per gli Starsailor
James Walsh, voce degli Starsailor, ha voluto fare un brutto scherzo ai suoi fan: durante la trasmissione radiofonica Jo Whiley's Radio 1 di questa mattina, mercoledì 20 febbraio, ha infatti deciso di suonare dal vivo una bizzarra versione di un brano della teen band Club 7, “Don't stop moving”. La canzone, in tipico stile languido-depressivo degli Starsailor, è stata trasformata dal brillante pop originale in un brano intimo e riflessivo. Walsh ha inoltre raccontato al DJ che l’idea di vincere il premio come Migliore Rivelazione ai Brit Awards di questa sera non lo alletti particolarmente: “Non credo vinceremo”, ha ammesso. “Penso che invece ce la faranno i So Solid Crew, o magari i Gorillaz. Perlomeno questo è il mio pensiero”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.