Kings Of Leon, a breve via ai lavori per il nuovo album

Kings Of Leon, a breve via ai lavori per il nuovo album

Dopo il periodo difficile passato esattamente un anno fa, i Kings Of Leon si stanno preparando a dare un seguito a "Come around sundown", la loro utima prova in studio datata 2010: a rivelarlo è stato il bassista della band di Nashville, Jared Followill, che parlando ai microfoni della prima emittente della BBC ha fatto sapere come il gruppo sia prossimo ad iniziare i lavori per un nuovo album.

"Ci stiamo vedendo tutti i giorni con i produttori, e l'idea è quella di iniziare a breve le session per il nostro sesto disco", ha dichiarato Followill, che ha inoltre svelato alcuni dettagli inerenti al suo coinvolgimento nel progetto parallelo Smoke & Jackal, messo in piedi insieme a Nick Brown dei Mona: "Questa attività è stata capace di sbloccare il mio flusso creativo, e nonostante l'abbia sbloccato in una direzione completamente diversa da quella che sono solito seguire con i Kings of Leon, credo che possa impiegare questi stimoli in maniera creativa per il mio gruppo".



"Caleb ha scritto moltissimo per il nuovo disco", ha concluso Jared, "E sì, credo che tutto andrà benissimo".


Contenuto non disponibile


Il punto sulla situazione lo fecero già lo scorso febbraio il batterista Nathan e il cantante Caleb , che - annunciando il superamento del momento di impasse dovuto all'esaurimento che costrinse lo stesso Caleb ad un lungo periodo di fermo (e che, tra le altre cose, alimentò le voci - poi smentite

- di un suo possibile allontanamento temporaneo dal gruppo per seguire un programma di disintossicazione dall'alcol) - ammisero come la realizzazione di un nuovo album fosse tra le priorità del gruppo: "Siamo stati in vacanza: eravamo stanchi, ci siamo rilassati in po'", ebbe a dire Nathan, "Non credo che la faccenda dell'annullamento del tour fosse così grossa come la gente effettivamente pensava.

La stampa tuttavia ha sempre bisogno di storie da raccontare e ci ha marciato un po' sopra. I prossimi mesi li passeremo cercando di mettere insieme quello che fino ad ora abbiamo a disposizione: lavoreremo prima un po' per conto nostro, poi ci troveremo tutti insieme - non prima di sei mesi - per fare il punto della situazione". "Sto scrivendo moltissimo", gli fece eco suo fratello Caleb: "Volevamo tutti prenderci una pausa gli uni dagli altri, ma adesso siamo pronti per tornare in azione. Le melodie che ho pronte sono fortissime, e i testi delle canzoni credo siano molto buoni, ma staremo a vedere. I miei compagni di band sono sempre degli ottimi giudici quando si tratta di indicarmi quale sia la strada giusta e quale quella sbagliata". .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.