Continua il matrimonio tra Peter Tong e la WEA UK

L'influente dj inglese avrebbe rinnovato il suo rapporto di collaborazione con la major discografica sulla base di un contratto a lungo termine, secondo quanto riportano autorevoli fonti britanniche.
Tong è stato coinvolto di recente in numerosi progetti per conto della WEA London inglese: tra questi l'album solista di Melanie Blatt (ex All Saints) e la colonna sonora di “24 hour party people”, la pellicola ispirata alla storia della Factory Records di Manchester che ha dato origine ad una chiacchierata collaborazione musicale tra i New Order, gruppo guida della scena mancuniana anni '80, e Chemical Brothers (vedi news)
L'ufficio artistico della WEA London di cui Tong fa parte (con il ruolo di direttore), intanto, è stato rimpolpato e rinforzato sul versante della musica dance e di area “urban” grazie all'arruolamento di Paul Brown (proveniente dal marchio dance della Virgin VC Recordings) e alla promozione di Phil Faversham a capo della ffrr. Il team è sempre diretto da Steve Allen.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.