Londra, la City risponde bene all'ingresso in Borsa dell'agenzia musicale MCS

Londra, la City risponde bene all'ingresso in Borsa dell'agenzia musicale MCS
Buon esordio al Nuovo Mercato londinese Ofex per Music Copyright Solutions (MCS), una agenzia di “collecting” che propone ad autori e compositori musicali un servizio di raccolta e distribuzione royalty editoriali su base mensile. La società, che conta di rastrellare sul mercato azionario 7 milioni di sterline nel primo anno di attività, ha raccolto di primo acchito 1,87 milioni di sterline, pari a circa 3 milioni di euro, e ha evidentemente convinto i potenziali investitori della validità del suo business model, che promette un sistema più rapido di distribuzione dei proventi da diritti d’autore rispetto a quello fornito normalmente dalle organizzazioni del settore in virtù di un software elettronico di gestione dei diritti di cui ha acquisito la proprietà. La stessa MCS amministra oggi direttamente alcuni importanti cataloghi editoriali tra cui la Leosong, titolare di circa 60 mila copyright che includono composizioni di Paul Young e del sassofonista jazz Courtney Pine accanto a numerose colonne sonore televisive e cinematografiche, e vanta circa duemila clienti, tra autori ed editori musicali, attraverso la società di amministrazione editoriale Copyright Management Services, di base a Nashville (anch’essa una recente acquisizione del gruppo). Il prezzo di mercato delle azioni MCS dopo il primo giorno di contrattazioni (44 pence) colloca la valutazione complessiva della società a 4,95 milioni di sterline inglesi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.