Dad: la biografia di Jesper Binzer esce in ottobre

Dad: la biografia di Jesper Binzer esce in ottobre

Gli adrenalinici hard rocker danesi Dad (originariamente Disneyland After Dark) vantano una carriera ormai trentennale, essendosi formati nel 1982, e di cose da raccontare ne hanno sicuramente parecchie. E infatti è venuto il momento di farlo, tramite il cantante e co-fondatore del gruppo Jesper Binzer, che il prossimo 4 ottobre vedrà pubblicata la sua autobiografia intitolata "I won't cut my hair" ("Non mi taglierò i capelli").
Il volume esce per l'editore danese Gyldendal e - almeno al momento - non si ha ancora notizia di eventuali traduzioni in italiano.

La scheda di presentazione del libro promette piuttosto bene, in termini di sex, drugs & rock'n'roll (per quanto gli argomenti siano - ovviamente - quelli di mille altre bio di musicisti): "Sebbene abbia solo 46 anni, Jesper binzen ha provato di tutto e di più, fin dalla nascita del gruppo nel 1982. Le storie che racconta frugando nei suoi ricordi rock legati al gruppo che celebra il suo trentesimo anniversario sulla scena rock danese sono avvincenti e divertenti. 'I won't cut my hair' racconta tutta una vita vissuta in corsia di sorpasso, e lo fa con onestà e senza falsi pudori. E' una storia di pezzi da classifica, grandi contratti discografici e concerti selvaggi in patria e all'estero. Ma è anche una storia di depressione, tossicodipendenza, disintossicazione e tracollo economico".


Contenuto non disponibile



L'undicesimo album dei Dad (che furono costretti a cambiare il loro nome originale nome per via di una causa intentata dal colosso Walt Disney Company) è intitolato "DIC.NII.LAN.DAFT.ERD.ARK" ed è uscito nello scorso novembre 2011.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.