Giuliano Palma: 'Il mio album,
la mia vita'

Giuliano Palma: 'Il mio album, la mia vita'
Accompagnato dal fido Marvin, bull terrier dalle fattezze taurine, Giuliano Palma ha presentato a Rockol il suo primo disco solista, “Gran Premio”, che giunge nei negozi a ben 5 anni di distanza dalla sua dipartita dai Casino Royale.
“In questo periodo sono stato impegnato dai diversi progetti con la Pina, i Soul Kingdom e i Bluebeaters”, spiega il cantante. “Naturalmente, c'è voluto un po' di tempo per strutturare un progetto che, per la prima volta, mi vedeva realmente da solo”.
L'album, prodotto da Giuliano Palma con l'aiuto di Patrick Benifei (Soul Kingdom) e la Pina, si apre con “Musica di musica” in cui “The King” spiega le motivazioni che lo hanno spinto a lasciare i Casino Royale. “Sentivo il bisogno di mettere in chiaro alcune cose. Non è stato mai diramato alcun comunicato stampa quando ci siamo sciolti e non ne sono mai stati chiariti i motivi. Molti fan mi fermano ancora per chiedermelo e credevo fosse giusto spiegare a tutti come stanno realmente le cose ”.
"Gran Premio" vede Giuliano fare un punto sulla propria vita spingendolo a raccontare l'affetto che prova per i suoi genitori (“Mio padre è stato un po' male ultimamente”), le notti passate a lavorare ai nuovi pezzi e il legame che lo lega alle persone che gli sono state vicino. “E' vero, sono arrivato ad una sorta giro di boa che mi ha spinto a fare un bilancio di quella che è stata finora la mia vita. Ho cercato di descrivermi con questi pezzi che mi dipingono come un uomo normale, con le stesse paranoie di chiunque”.
L'album si chiude con due brani particolari: “Best friends” che vede Marvin e Cora (il cane della Pina) “cantare” su una semplice base e “Stay free” cover di un brano dei Clash contenuto nel disco “Give 'em enough rope” (1978) che racconta la storia di due amici che vengono divisi dalla prigionia di uno e che, dopo molti anni, si ritrovano. Forse un velato riferimento alla momentanea divisione dalla sua vecchia band?
“Mai dire mai”, esclama Giuliano. “Ci sono stati periodi in cui non avrei immaginato di poter lasciare i Casino Royale e anche se ora vedo un mio unico futuro da solista le cose possono sempre cambiare”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.