Spike Lee presenterà a Venezia 'Bad 25', il suo docufilm su Michael Jackson

Spike Lee presenterà a Venezia 'Bad 25', il suo docufilm su Michael Jackson

Spike Lee, il regista americano, sarà al Festival di Venezia il 30 agosto per ricevere un riconoscimento e coglierà l'occasione per presentare “Bad 25”, il suo docufilm su Michael Jackson. In un'intervista a “La Stampa” Spike Lee ha dichiarato: "Faccio vedere cose di Michael che nessuno aveva mai visto prima. E' un lungometraggio celebrativo della venticinquesimo anniversario dell'uscita dell'album 'Bad', che seguì il successo planetario di 'Thriller', l'album più venduto di tutti i tempi". Il regista ha anche precisato di avere avuto accesso a “tutto il materiale privato" di Jackson."Sono nato un anno prima di Michael e l'ho sempre ammirato. Quando era nei Jackson 5 e aveva la capigliatura afro, me la sono fatta crescere anche io".Nel documentario, oltre ad interventi di Mariah Carey e Kanye West, si potranno ascoltare anche degli inediti di Micheal Jackson: "Lui aveva registrato circa 60 demo per 'Bad', intendo 60 brani, e solo 11 sono stati inseriti nell'album finale. Facciamo quindi sentire alcuni brani che nessuno aveva mai ascoltato prima, mai pubblicati ufficialmente".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.