EMI venderà (forse) la sua quota di HMV

EMI venderà (forse) la sua quota di HMV
Il bisogno di liquidità e la necessità di ridurre un indebitamento che ammonta a più di un miliardo di sterline potrebbero indurre la major britannica a disfarsi della quota (42,7 %) rimasta in suo possesso nella catena oggi controllata dalla società di venture capital Advent.
Le stime degli analisti finanziari calcolano il valore di mercato di HMV (oltre 500 punti vendita nel mondo, incluse le librerie Waterstone) in circa 130 milioni di sterline, 213 milioni di euro: il grande “retailer” musicale sembra essere in salute migliore rispetto a gran parte dei suoi concorrenti internazionali (vedi news), ma il disinvestimento nelle attività che non rientrano nel “core business” della EMI sembra essere la strada su cui si sta avviando il nuovo management coordinato da Alain Levy. La società per il momento non commenta, ma secondo alcuni osservatori una sorte analoga potrebbe toccare addirittura ai celeberrimi studi di registrazione di Abbey Road nonché alle quote azionarie che la società possiede in emittenti televisive come la tedesca Viva: l'obiettivo di Levy, fanno notare gli analisti, è di ridurre l'indebitamento a breve della major musicale per poi aumentarne il flusso di cassa nel lungo termine.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.