Nuove classifiche USA: primo il remix di Jennifer Lopez, risalgono gli U2

Nuove classifiche USA: primo il remix di Jennifer Lopez, risalgono gli U2
“J to tha L-O!”, il disco di remix di Jennifer Lopez, è il nuovo numero uno delle classifiche USA. L’album di J.Lo, che ha venduto oltre 150.000 copie, stronca la supremazia di “Drive” del cantante country Alan Jackson, il cui CD scala d’una tacca e s’accomoda in seconda posizione. Arretra fino al numero 4 l’altra ex regina, “Weathered” dei Creed, mentre la terza piazza viene agguantata, un po’ a sorpresa, da “Ultimate Manilow” del rassicurante Barry Manilow. “Lovers live” di Sade riesce ad agguantare la Top 10, anche se le 65.000 copie vendute le consentono solo il posto più in basso. E “All that you can’t leave behind” degli U2 salta dal numero 66 al 25: potenza della televisione, visto che la settimana prima Bono e soci erano apparsi durante l’intervallo del Super Bowl. L’apparizione si traduce in 46.000 copie. L’ultima annotazione è per l’inenarrabile pasticcio commesso dalla SoundScan, la società rilevatrice delle chart, nei confronti di “No more drama” di Mary J Blige: la scorsa settimana il disco, ripubblicato, era stato contato come se fosse stato quello “vecchio”, ma questa settimana la SoundScan vi ha ripensato e l’ha considerato “nuovo”. Il risultato della pensata confonde: “No more drama”, ribattezzato “No more drama 2002”, è al numero 20, mentre “No more drama” è anche al 134.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.