FantaSanremo: fra gli iscritti al gioco di Rockol spunta Leandro Barsotti

FantaSanremo: fra gli iscritti al gioco di Rockol spunta Leandro Barsotti

Leandro Barsotti, fra i primi venti con la sua “casa discografica virtuale” nella graduatoria del FantaSanremo di Rockol, respinge sdegnosamente ogni sospetto di essersi bassamente avvantaggiato della sua posizione di cantante e di giornalista per ottenere le "dritte" giuste.

"Per niente, anzi: avevo sentito il pezzo di Niccolò Fabi e non ci ho creduto, poi invece al secondo ascolto mi sono pentito, e infatti potrei pagare l'errore: ha decisamente più possibilità di Silvia Salemi, che ho ‘acquistato’. In compenso ho preso quella che secondo me vincerà il Festival, cioè Annalisa Minetti, più quelli tra i big che godono della stima dei critici e di chi compra i dischi, nonchè, a quanto pare, del pubblico di Rockol: Avion Travel ed Enzo Jannacci".


Leandro è entusiasta del nostro gioco, un po' meno del Festival, dove si è presentato nel '96 e nel '97. "E' un'esperienza incredibile, ti condizionano in tutti i modi possibili, ed è difficile resistere: si comincia da novembre, con la casa discografica che ti dice "Guarda che ti vedranno in tutto il mondo, è un passo fondamentale per la carriera, fai una cosa semplice, rischi di giocarti le radio, puoi rovinarti la carriera. Mi hanno perfino detto che a Pippo Baudo non piaceva il testo della mia canzone. Insomma, preferisco guardarmelo in tv e giocare con Rockol, aspettando che ai Jalisse succeda Annalisa Minetti. Io sto a casa, che ci vadano pure le Miss, se questo è il Festival che vogliono..."
Leandro ci ha detto anche molte altre cose carine sul conto di Rockol, delle quali lo ringraziamo, ma che per (falsa) modestia non riportiamo qui…
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.