Classifiche UK, Rihanna torna prima. Ma vendite mai così male

 Classifiche UK, Rihanna torna prima. Ma vendite mai così male

Rihanna torna al primo posto della classifica britannica degli album con "Talk that talk", che in questa tornata raggiunge le 38 settimane in chart. Ma c'è poco da festeggiare. Anzi. Sebbene "Talk that talk" si stia approssimando ad 1 milione di copie nel Regno Unito, mai un album aveva avuto bisogno di un numero così esiguo di unità mosse per arrivare al numero 1: esattamente 9578, mai così in basso. E' certamente vero che il pubblico locale sarà stato "distratto" da altri eventi, primo fra tutti le Olimpiadi, ma il trend è negativo e lo dimostra il precedente record al ribasso, fatto segnare 11 settimane fa (quando i Giochi non c'erano) dalle 13.430 copie per il numero 1 di "Our version of events" di Emeli Sandé. Al numero 2 rimane "Ill manors" di Plan B, al 3 va "Overexposed" dei Maroon 5, al 4 scende la Sandé, vola dal 16 al 5 "Fall to grace" di Paloma Faith. Per un disco che vola, uno che crolla: è "Contrast" del giovane Conor Maynard, che scivola dal numero uno al sei. Rientrano in Top 10 "California 37" dei Train (al 7 dall'11) e "Strageland" dei Keane (10 dal 18). Sull'ottavo scalino c'è "+" di Ed Sheeran, visto ieri sera alle Olimpiadi, e al 9 l'eterno "21" di Adele che giunge all'ottantunesima settimana in classifica. Nessuna new entry nell'intera Top 40. Il primo disco nuovo è, al 41, "Cut the world" di Antony & The Johnsons. Per i singoli, rimane al vertice "Heatwave" del 33enne rapper londinese Wiley.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.