Nessun pericolo con Morpheus

E' falsa la notizia secondo la quale gli utenti di Morpheus potevano correre il rischio di imbattersi in un virus che avrebbe diffuso i loro dati personali in rete (vedi news). Gli hackers, che avrebbero potuto appropriarsi di tutti i files dei malcapitati utenti, rimarranno quindi a bocca asciutta. La notizia era stata scritta su BBC Online su segnalazione anonima di un fantomatico impiegato di Morpheus che in realtà pare non essere mai esistito.
StreamCast assicura che gli utenti hanno la facoltà di scegliere quali files condividere con la rete e quali no, inoltre, raccomanda di prestare attenzione nella scelta di quelli che si desidera rimangano ad uso strettamente personale.
Dall'archivio di Rockol - 11 Artisti diventati famosi grazie ai video su Internet
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.