Mumford and Sons, 'I will wait' il nuovo singolo: ascolta qui l'audio originale

Mumford and Sons, 'I will wait' il nuovo singolo: ascolta qui l'audio originale

In attesa della pubblicazione del loro nuovo album di inediti “Babel”, i Mumford and Sons hanno confermato il loro nuovo singolo, primo estratto dal successore di "Sigh no more" del 2009. La canzone, intitolata “I will wait”, è già stata presentata dal vivo a Hoboken, New Jersey, durante una delle prime date del nuovo tour della folk band londinese, e in questi giorni è stato messo in Rete l’audio originale registrato in studio. Il brano richiama sì le atmosfere del disco precedente, ma ha una struttura più rock nonostante la presenza del banjo e dei tipici cori dei Mumford a rinforzare il ritornello:

Caricamento video in corso Link


“Babel” prodotto da Markus Dravs (in passato già collaboratore dei Coldplay per "Viva la vida or death and all his friends") e dal tecnico del suono Robin Baynton, è atteso per il prossimo 24 settembre. "Come gruppo, non siamo mai stati così vicini e collaborativi come durante i lavori di realizzazione di questo album", commentò il gruppo al termine delle session di registrazione del disco: "Abbiamo dato tutti il massimo. Sentiamo che questo disco sia la naturale evoluzione della musica che ci ha reso fieri di essere gli artisti che siamo, e non vediamo l'ora di suonare le nuove canzoni dal vivo".

Contenuto non disponibile


I Mumford & Sons sono un gruppo di Londra formatosi alla fine del 2007 e composto da Marcus Mumford (voce, chitarra e batteria) Winston Marshall (voce, chitarra resofonica e banjo) Ben Lovett (voce, organo e tastiera) e Ted Dwane (voce e contrabbasso). "Sigh no more" del 2009 è stato il loro album d’esordio uscito dopo aver dato alle stampe tre EP.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.