Debutterà i prossimi 29-30-31 maggio Vicenza Sound - Salone della Musica Indipendente

Debutterà i prossimi 29-30-31 maggio Vicenza Sound - Salone della Musica Indipendente
Visto il crescente successo del Salone della Musica di Torino, seppur tra inevitabili strascichi critici e polemiche, si è pensato bene di far debuttare anche una nuova manifestazione, che si ripromette di essere "una mostra mercato rivolta al pubblico e agli operatori del settore". Vicenza Sound si svolgerà presso il Centro Congressi dell’Ente Fiera di Vicenza, promotore della manifestazione insieme alla società vicentina Blended. Tra gli espositori figureranno case discografiche, riviste, produttori di strumenti musicali, agenzie di management musicale, radio, TV, associazioni musicali, sale di registrazione e in genere tutto il mondo legato alla musica. "La logica di Vicenza Sound è fondamentalmente la stessa già proposta dal Salone della Musica di Torino, nel senso che anche da noi ci sarà una gestione manageriale dell’evento che darà la possibilità alle etichette indipendenti di presentarsi non più come ‘brutte, sporche e cattive’, ma con una forza d’impatto maggiore’, spiega Francesco Gattuso, addetto alle relazioni esterne per conto della Blended. "Ci sarà spazio per gli espositori così come per la musica, e proprio a questo proposito il Salone eserciterà una funzione più marcatamente 'propositiva' rispetto al Salone torinese, come del resto è inevitabile che sia, dando in gran parte spazio ad etichette indipendenti". Al Salone vicentino non mancherà quindi la musica live, ospitata in una Sala concerti e selezionata tra le proposte di classica, jazz o tra quant’altro proposto dalle etichette che vi partecipano. La sera poi ci sarà un’arena per gli spettacoli all’aperto e in diverse attività verranno anche coinvolte diverse discoteche di provincia. Il costo del biglietto sarà di £ 12.000, mentre per ulteriori informazioni vi rimandiamo all’indirizzo internet http://www.blended.it.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.