Mosca, chiesti tre anni di reclusione per le Pussy Riot

Mosca, chiesti tre anni di reclusione per le Pussy Riot

La pubblica accusa del tribunale moscovita di Kamovniki ha chiesto tre anni di reclusione per Nadezhda Tolokonnikova, 23 anni, Maria Alekhina, 24, e Yekaterina Samutsevich, 29, le tre elementi del collettivo punk russo delle Pussy Riot arrestate alla fine dello scorso febbraio in seguito ad un'esibizione anti-governativa tenuta sul sagrato di una cattadrale all'ombra del Cremlino: il pubblico ministero Alexander Nikiforov ha dichiarato di aver deliberatamente domandato alla corte una pena a suo giudizio lieve, considerando anche come due delle tre imputate siano madri di figli piccoli.

La sentenza è attesa entro la fine di questa settimana: nei giorni scorsi il presidente russo Vladimir Putin (bersaglio degli strali della band e destinatario di una lettera aperta scritta da alcuni degli esponenti più in vista del panorama rock britannico), in visita a Londra in occasione dei Giochi Olimpici, aveva auspicato una condanna lieve per le componenti del gruppo.

Nel frattempo, tuttavia, le autorità hanno continuato ad utilizzare il pugno di ferro nei confronti dei musicisti dissidenti: è di ieri la notizia che due elementi dell'ensemble hip hop dei Makulatura, Yevgeny Alyokhin e Konstantin Strokolsky, siano stati tratti in stato di fermo dalle autorità moscovite, processati per direttissima per vandalismo e condannati a pagare un'ammenda di 1000 rubli a testa (circa 31 dollari americani) per aver lanciato domenica sera, dal palco del MegaVeganFest festival a Baumansky Park, nella capitale russa, messaggi ostili al governo.

In favore delle Pussy Riot potrebbe levarsi pubblicamente la voce di Madonna, che propria stasera di esibirà a Mosca: in occasione della conferenza stampa di presentazione della sua tappa nella capitale russa, la popstar aveva dichiarato si sperare nella clemenza dei giudici e nella pronta liberazione delle ragazze.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.