La moglie di Gary Barlow (Take That) perde il bambino all'8° mese

La moglie di Gary Barlow (Take That) perde il bambino all'8° mese

La fantastica annata di Gary Barlow, in cui il compositore dei Take That ha organizzato il concerto per i 60 anni di regno della regina Elisabetta e gli è stata annunciata l'assegnazione di una onorificenza da parte di Buckingham Palace, subisce un colpo devastante. La moglie Dawn, all'ottavo mese di gravidanza, ha infatti dato alla luce una bambina morta. Solo lo scorso 5 luglio Gary, con un tweet, aveva allegramente annnunciato che la bimba, Poppy, sarebbe arrivata entro sette settimane. Barlow ha detto: "Io e Dawn siamo sconvolti nell'annunciare che abbiamo perduto nostra figlia. Poppy Barlow è nata morta il 4 agosto a Londra. Ora siamo solo concentrati sul regalarle un bel funerale e sul continuare ad amare i nostri altri tre figli con tutto il cuore. Chiediamo, in questo momento difficile, che la nostra privacy venga rispettata".

Il cantante si è sposato con Dawn nel 2000; la donna era una delle ballerine dell'ultimo tour dei Take That prima dell'uscita di Robbie Williams. Lo scorso 20 febbraio Rockol aveva così annunciato quella che allora era una gran bella notizia: "Gary Barlow non si ferma più: sarà padre per la quarta volta. Il mainman dei Take That ha già tre figli, Daniel di undici anni, Emily di nove e Daisy di tre. La notizia è stata data direttamente da Gary (41 anni compiuti il mese scorso, da Frodsham nel Cheshire) via Twitter con un semplice messaggio col quale ha annunciato il prossimo arrivo del quarto erede".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.