Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Metal / 03/08/2012

Repubblica Ceca, Lamb of God: Randy Blythe è stato liberato

Repubblica Ceca, Lamb of God: Randy Blythe è stato liberato

E' stato liberato ieri dopo una seduta della corte a porte chiuse durata la bellezza di sedici ore Randy Blythe, cantante dei Lamb of God recluso dallo scorso 27 giugno in un carcere della Repubblica Ceca con l'accusa di essere il responsabile della morte di Daniel Nosek, fan all'epoca dei fatti diciannovenne che - dopo aver invaso il palco sul quale si stava esibendo il gruppo, due anni fa, a Praga - fu spinto dallo stesso Blythe in platea, cadendo e procurandosi un'emorragia celebrale che ne provocò il decesso.

Il cantante, che dopo aver versato 400.000 dollari di cauzione si era ancora visto negare la libertà dal tribunale ceco, è stato rimesso in libertà ieri: stando a quanto riferito dalle agenzie internazionali, a Blythe verrà concesso di lasciare il Paese. La prossima udienza del processo a suo carico avrà luogo, sempre a Praga, a novembre.

I Lamb of God sono stati costretti a cancellare un tour in nordamerica in attesa che la complessa vicenda giudiziaria giungesse ad un esito positivo: solo qualche giorno fa la hardcore band dei Terror decise di annullare un tour in Repubblica Ceca in segno di solidarietà nei confronti di Blythe.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi