Bonehead degli Oasis si compra una casa da due miliardi

Bonehead degli Oasis si compra una casa da due miliardi

Bonehead, il chitarrista degli Oasis (con Noel, ovviamente), si è comprato una casa da due miliardi di lire. Direte voi: vabbé, è miliardario, può anche permetterselo. Giusto. Ma la stranezza è questa: la nuova casa di Bonehead (al secolo Paul Arthurs) si trova a poca distanza dalla casa, da un miliardo e mezzo, che Bonehead già possiede. Ancora non è chiaro se il chitarrista andrà ad abitare con la sua famiglia (moglie Kate e due bambini) in entrambe, magari alternandole, o se, prima o poi, venderà quella vecchia.
Comunque sia, il nuovo investimento del 32enne chitarrista si trova a Nether Alderley, un paesino vicino a Manchester in cui abitano alcuni calciatori della locale squadra di calcio. La casa ha un bel giardino, quattro ampie camere da letto, l'immancabile Jacuzzi, due cucine ed una sauna. Sfortunatamente non siamo in grado di dirvi quanti bagni abbia. Bonehead è forse il membro degli Oasis che maggiormente ama gli investimenti. Oltre alle due case, infatti, possiede due Jaguar (una da 110 milioni, l'altra da 80), una Aston Martin da 220 milioni ed una Rolls-Royce.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.