Garbage: su Rockol streaming il video e il remix di 'Cherry lips'

Garbage: su Rockol streaming il video e il remix di 'Cherry lips'
E' visibile da oggi sul canale streaming di Rockol (http://streaming.rockol.it) il video di “Cherry lips”, ultimo singolo della band capitanata da Shirley Manson e Butch Vig: inoltre, sarà on line anche il remix (curato da Eli Janney, e concessoci in esclusiva web) dell'ultimo “lato a” della band anglo-americana.
Una hit nata da un caso letterario internazionale: così potrebbe essere definita “Cherry lips”, secondo singolo estratto dal nuovo album dei Garbage intitolato “Beautifulgarbage”. Il brano si ispira infatti al romanzo (recentemente pubblicato in Italia da Fazi editore) “Sarah” di J.T. Leroy, giovane autore statunitense che, grazie alla suo stile trasgressivo e disperato, è già riuscito a conquistare la critica letteraria d'oltreoceano: “Non so descrivere quanto mi abbia emozionato leggere J.T. Leroy. Può essere paragonato solo a quando ho ascoltato per la prima volta Billie Holiday o Kurt Cobain. La sua scrittura è audace e folle, potente e meravigliosa”, ha dichiarato la stessa Shirley Manson, che nel clip di “Cherry lips” impersona l'ambiguo protagonista di “Sarah”, Cherry Vanilla appunto, androgina venere che ricorda i personaggi che popolano i racconti di Hubert Selby o le canzoni dei Velvet Underground. Il mistero che circonda l'identità di questo nuovo autore maudit (pare che i suoi lavori - "Sarah" e la raccolta di racconti "The heart is deceitful above all things" - siano tutti autobiografici, e sembra che J.T. abbia solo 21 anni) ha contribuito a creare una sorta di “culto” attorno all'autore di “Sarah”: oltre ai Garbage, pare che i volumi di Leroy siano già stati scorsi dai personaggi più eminenti del pantheon rock mondiale, da Courtney Love a Bono, da Tom Waits a Lydia Lunch.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.